Flash player 9 BETA for Linux

ottobre 19, 2006

Dal sito di Adobe labs e’ possibile scaricare la beta di Flash player 9 anche per linux. L’ ho appena scaricata ed installata.Pur essendo una beta non mi ha dato problemi, ho provato a guardare siti prima a me inaccessibili tipo puscifer e tutto sembra funzionare liscio. L’installazione e’ stata semplice, mi e’ bastato sostituire la vecchia libflashplayer.so, con la nuova scaricata dal sito di Adobe, riavviare firefox et voila! tutto funziona. A chi desiderasse provarlo, consiglio comunque un backup della vecchio flash player, onde evitare spiacevoli sorprese.

Ulteriori informazioni potete trovarle qui mentre le relase notes sono qui

Annunci

Mini raccolta di tutorial

ottobre 18, 2006

In questo post ho voluto raccogliere qualche tutorial che ho scovato in rete. E’ un primo esperimento, se dovesse piacere potrei farlo diventare un’ appuntamento fisso, magari a cadenza mensile.

  • Il primo e’ in inglese e praticamente e’ una guida che spiega come configurare un sistema che ripaga gli spammers con la loro stessa moneta. L’autore dice che rilevare lo spam non e’ piu’ un problema ormai, usando tool come spamassain questo puo’ essere rilevato e eliminato automaticamente,ma cio’, per lui non e’ abbastanza! Infatti gli spammers, comunque compiono il loro lavoro e vengono pagati. Per questo Daniel(l’autore ndr) ha deciso di colpirli e di farlo in questo modo.
  • Il secondo, sempre in inglese, spiega come creare il proprio personalissimo portale per lo streaming video, in poche parole un piccolo youtube.
  • Il terzo probabilmente rendera’ felici tutti i fan di Photoshop.In questa pagina c’e’ un’ottimo, e ormai famosissimo, howto che insegna come fare per far andare Photoshop CS2 con ubuntu linux.
  • In fine il quarto non e’ proprio un tutorial/howto ma un programma, uno script, che permette di far girare Internet Explorer sotto linux.Non e’ di grandissima utilita visto che firefox e’ decisamente meglio, ma puo’ essere utile a tutti i webdesigner linari che hanno bisogno di testare la compatibilita’ delle loro opere anche con IE(perche’ NOI ci teniamo alla compatibilita’).

Questo e’ quanto,fatemi sapere che pensate.


Apre ubuntuclips.org

ottobre 18, 2006

Ubuntu clips e’ un sito dedicato ai novizzi dell’amata distribuzione africana. Qui si potranno trovare tutorial e howto, in formato video, che guideranno passo passo gli utenti meno esperti verso la configurazione e l’utilizzo di tutti gli aspetti della distro.Il sito e’ ovviamente aperto alla comunita’,quindi chi e’ gia’ piu’ smaliziato potra’ contribuire con i propri video.

Questa e’ decisamente un’ottima iniziativa anche se, io personalmente, consiglio sempre un forte utilizzo del comando man


Come montare immagini ISO con Linux senza doverle masterizzare

ottobre 18, 2006

E’ possibile che alcuni di noi abbiano la necessita’ di vedere il contenuto di immagini ISO prima di masterizzarle.Questo perche’ magari, prima vogliono essere sicuri che funzionino o che contengano quello che stanno cercando.Per fare questo con windows ci sono degli strumenti come Daemon tools, mentre con linux si puo’ fare cosi’:

Quella che segue e’ la traduzione di un tutorial trovato su ArsGeek.

Come prima cosa create una directory dove infilare l’ISO da montare

sudo mkdir /media/iso

Ora aggiungiete il modulo loop al vostro kernel

sudo modprobe loop

Bene ed ora montate l’immagine

sudo mount lavostraisodamontare.iso /media/iso/ -t iso9660 -o loop

Ora dovreste avere la vostra ISO montata e disponibile sul desktop.Nel caso vogliate smontarla basta fare cosi’

sudo umount /media/iso

E questo e’ tutto

bye

p.s. Non mi assumo alcuna responsabilità per eventuali danni causati, direttamente o indirittamente, dalle informazioni presenti su questa guida


Rilasciato Firefox 2 RC3

ottobre 17, 2006

Mozilla foundation ha appena rilasciato la terza relase candidate di Firefox 2.Rispetto alla RC2 non mi sembra ci siano novita’ apparenti.

Per il download seguite questo link


SongBird 0.2 RC3 is out!

ottobre 16, 2006

Songbird si sta avvicinando a grandi passi verso la tanto attesa versione ufficiale.Dopo circa un mese dalla RC1 ecco la RC3, ormai dovremmo esserci! O meglio, citando il team di songbird: “HOLY SMOKES!!! THERE’S THE FINISH-LINE UP AHEAD!!!”.


Per chi non sapesse di cosa sto parlando, riporto qui di seguito un articolo comparso su http://www.tweakness.net qualche tempo fa :

Segnaliamo un interessante progetto open-source, chiamato Songbird, che consiste in un software media player completo, stile “jukebox”, con approccio “aperto” però ai vari internet digital media network services. Songbird è sviluppato dai “Pioneers of the Inevitable”, un team di cinque developers che hanno lavorato su altri progetti come i media players Winamp 5 e Y! Music Engine e Muse.Net, un servizio digital media online location-independent acquistato successivamente da Yahoo!.Con la prima technical preview prevista per inizio anno, i programmatori intendono offrire un software di music-playing che funzioni in maniera “naturale” con il crescente numero di siti e servizi di musica sul Web, invece di focalizzarsi sui brani musicali già presenti sul disco rigido dell’utente. Questa funzionalità multi-networks è uno dei punti deboli del popolare iTunes, che si interfaccia al solo music store di Apple. Gli screenshots pubblicati sul sito dell’azienda mostrano una interfaccia software modellata chiaramente sullo stile di media browsing di iTunes. Songbird sarà comunque un prodotto estremamente malleabile grazie al fatto che sarà basato sulla piattaforma XULRunner di Mozilla Foundation sfruttata anche da Firefox, Thunderbird e da molte altre applicazioni desktop. L’uso del XML User Interface Language non consentirà solo di modificare facilmente l’interfaccia del programma ma darà anche opportunità di creare facilmente plug-ins e add-ons che espandano le funzionalità del player e ne integrino le funzionalità in altri prodotti.

Rob Lord, del Team Songbird e veterano della digital-music, afferma: “Apple iTunes is like Internet Explorer, if Internet Explorer could only browse Microsoft.com … We love Apple, and appreciate and thank them for setting the bar in terms of user experience. But it’s inevitable that the market architecture changes as it matures“. Songbird potrebbe diventare quindi il “Firefox degli MP3”. Rob Lord è stato uno de fondatori del Internet Underground Music Archive, sito di online music che ha anticipato il boom degli MP3, e uno dei primi impiegati di Nullsoft, azienda creatrice di Winamp. Recentemente Lord ha assunto il ruolo di product manager per il lancio di servizio musicale a sottoscrizione di Yahoo, dopo che la sua Mediacode, era stata assorbita dal colosso.

Anche i developers di Mozilla Foundation non nascondono il loro interessamento ed estusiasmo per il progetto Songbird. Scott MacGregor, technical lead per il progetto Mozilla Thunderbird, commenta: “We’re excited to see an ecosystem of companies building technology around Mozilla … It’s a healthy sign for Mozilla and open source in general“. Songbird sarà sviluppato per piattaforma Windows, Mac OS X e Linux. La Public Preview v0.1, codename “Hilda”, sarà rilasciata nelle prossime settimane solo per piattaforma Windows e integrerà il supporto per diverse lingue. La maggior parte delle funzioni avanzate che ci si attende da un software di musica moderno saranno integrate durante tutta la fase di sviluppo della prima versione ufficiale. Il servizio andrà quindi ad attaccare un mercato abbastanza saturo di altre soluzioni software analoghe, tra cui quelle di Apple, Microsoft, RealNetworks, Yahoo, Sony.

fonte: http://www.tweakness.net/index.php?topic=1905

L’articolo e’ un po’ datato, l’ho postato perche’ da una descrizione completa di quel che vuole diventare songbird, ovviamente sono ora disponibile le versioni per linux.

Una lista completa delle funzionalita’ di Songbird si puo’ trovare qui

Se non avete installato le versioni precedenti potete scaricare la versione completa di Songbird da qui se invece, come me, avete la RC2, vi bastera’ andare nel menu’ “aiuto”, selezionare “controlla aggiornamenti” e fare l’update automatico


Rilasciati NVIDIA 1.0-9626 Driver

ottobre 15, 2006

Poco fa sono stati finalmente rilasciati i nuovi driver NVIDIA per linux.Sul sito Nvidia li chiamano NVIDIA Quadro Plex Driver Linux x86, ma a quanto dicono sul forum di Phoronix, dove ho appreso la notizia, i driver dovrebbero funzionare bene per tutte le schede supportate. Per quel che mi riguarda aspettero che vengano inclusi ufficialmente in ubuntu prima di provarli, se qualcuno di voi invece non puo’ aspettare e ha voglia di condividere la sua esperienza, posti pure qui’ i suoi commenti.

Rispetto alla beta di un mese fa, non dovrebbero esserci novita’ rilevanti.