Novita’ su oxygen

giugno 5, 2007

L'immagine “https://i0.wp.com/www.kde.org/media/images/top-kde.jpg” non può essere visualizzata poiché contiene degli errori.Ieri si e’ concluso l’ Oxygen fullimmersion a cui hanno partecipato David, Casper, Riccardo e Nuno. I 4 si sono trovati a Milano nella casa del giovanissimo Riccardo Iaconelli e li hanno lavorato duro sull’ Oxygen style e windeco. Alcuni dei risultati di questa maratona sono pubblicati sul blog di riccardo e li riporto anche qui’ nel mio.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci

Un po’ di link interessanti

giugno 4, 2007

Metto qui’ di seguito un po’ di link interessanti altrimenti a furia di tenerli nei miei segnalibri andranno persi nel tempo.


Personalizzare il prompt terminale

giugno 4, 2007

lsap_tux.pngPer tutti gli amanti della personalizzazione e customizzazione delle linux box ecco che vi segnalo un’ ottima guida per rendere unici i vostri terminali, buon divertimento.

Firepower shell prompt using bashish


FreeBSD Vs. Linux

giugno 3, 2007

tuxdemon.jpgVoglio segnalare questo interessante e semplice articolo in inglese che mette a confronto FreeBSD e Linux, io, incuriosito da Astars, ho gia’ da un po’ installato DesktopBDS e facendo qualche prova.

[Via OSnews]


Parallel Desktop 3.0 avra’ l’ accelerazione 3D

giugno 3, 2007

Grazie ad Ottavio vengo a sapere che il nuovo Parallel Desktop 3.0 per Mac OSX avra’ l’ accelerazione 3D OpenGL e DirectX, Io non me ne intendo molto di Virtualizzazioni (le utilizzo per testare nuove distro e nulla piu’ per ora) e mi chiedevo se c’e’ qualcosa in cantiere anche per vmware, virtualbox, qemu & co, qualcuno di voi ne sa qualcosa?

Ecoo un’ immagine di Quake 4 virtualizzato a dovere su OSX.


Giusto per ridere ;-) #5

giugno 3, 2007

stupore.jpgBeh forse stavolta non c’e’ poi molto da ridere :-(, comunque in questo thread del forum Ubuntu un tizio chiede se e’ possibile avere MS visual studio sulla sua distro umana e di risposta gli viene consigliato di provare “Ubuntu studio” che probabilemente ha un’ alternativa valida al prodotto di microsoft, a rendere la cosa ancora piu’ paradossale e’ che la sezione dove e’ stato postato il thread e’ quella dedicata allo sviluppo ( Development )

Beh a quanto pare questo e’ il risultato del “Linux for the masses” prima o poi dovevamo vedere anche l’ altro lato della medaglia.

[Via Assente]


Nuovi driver ATI in cantiere da AMD

maggio 31, 2007

atilogo.png

Da quanto si capisce in questa intervista di extremetech.com a Phil Rogers, AMD starebbe preparando dei nuovi driver per le schede video ATI

ExtremeTech: The Vista driver, beginning with Catalyst 7.1, contains a “re-architected” OpenGL driver component. Exactly what is “re-architected” about it?

Rogers: Everything. This is a completely new driver, written from scratch in the last three years. The new OpenGL driver does re-use the same shader compiler as the previous driver. We actually use the same shader compiler in all our drivers: Direct3D, OpenGL and CTM. It is a policy, or at least a tradition, in our software group to write a new driver for each component about every 5-7 years.

ExtremeTech: Why make the switch in the Vista driver, and not the XP one? Can XP users expect to get this new re-architected driver in the future?

Rogers: The new OpenGL driver has been designed from the ground up for Windows Vista, Windows XP and Linux and internally we are running and testing it on all three (or six if you count the 64 bit versions). As we planned the transition to the new OpenGL driver, it did not make sense to port the previous OpenGL driver to Vista. So as Vista approached, it naturally became the launch vehicle for the new driver and its highest priority. The XP and Linux versions of this new OpenGL driver will ship later this year.

Sembra che i driver OpenGL verranno riscritti quasi completamente e nonostante sia data priorita’ a Vista (come si poteva intuire) verranno poco dopo rilasciati anche per XP e Linux, in cantiere c’e’ anche una nuova versione del catalyst control center

On the Linux front we will also be releasing a new version of the Catalyst Control Center quite soon

Spero per gli utenti ATI che questi driver funzinino meglio degli attuali e che quindi eliminino quel gap prestazionale che li separa da nvidia rendendo cosi’ l’esperienza Compiz/Beryl molto piu’ gratificante 😉

[via Digg]